Auto elettriche? La ricarica te la segnala Google Maps. - BLOG-CONNECTION

La Digitalizzazione non è solo smartphone!! BC è la tua agenzia di comunicazione.

Cerca in BC: interviste, articoli, comunicazione, social, web radio, digital, streaming


Auto elettriche: una realtà che pian piano inizia a farsi strada, sia per i consumi ridotti da parte di questi veicoli sia per il loro essere green rispetto alle auto a benzina o diesel. Ma le auto elettriche per funzionare hanno bisogno di essere ricaricate, attraverso apposite colonnine che però, spesso, sono difficili da trovare.




C'è da dire che l'Italia rispetto ad altri Paesi europei è ancora piuttosto indietro sulle auto elettriche, se ne vedono in giro ma poche rispetto a quanto può accadere in altre zone del mondo dove, forse, esistono anche più incentivi per l'acquisto di questo genere di veicolo. In ogni modo, per chi già la possiede o ne desidera acquistare una, le auto elettriche devono essere ricaricate e quindi sapere dove si trovano le colonnine è essenziale.

Recentemente Google Maps ha aggiunto una nuova funzione, proprio la segnalazione delle colonnine elettriche sulla sua pagina. Il funzionamento è molto semplice. Basta collegarsi al link di Google Maps su https://www.google.com/maps e cercare “colonnine elettriche” e quindi “cerca in questa zona”.



Sulla mappa appaiono tutti i punti di ricarica (a lato si trova anche un breve elenco) basta cliccarne uno perché appaiano indirizzi, orari di apertura, nome del gestore utile per capire se si ha l'abbonamento giusto per quel punto di ricarica.

Le colonnine sono segnalate per tutt'Italia ma anche per altri Paesi europei, ad esempio se cercate Madrid e inserite al posto della dicitura “colonnine elettrice” la frase “ev charging stations” ecco che sulla mappa appariranno le colonnine anche fuori dall'Italia, utile in caso di viaggi all'estero.

Un modo facile e veloce per sapere dove ricaricare l'auto elettrica, l'unica pecca è che finora questa nuova funzione non segnala se le colonnine sono libere oppure già occupate da veicoli, ma in futuro Google Maps potrebbe aggiungere anche questa opzione.

Lara Zavatteri

………………………………………………………………………………………………………………………



Lara Zavatteri: classe 1980, residente nel paese di Mezzana in valle di Sole (Trentino). Giornalista pubblicista, blogger e scrittrice, scrive da anni per il cartaceo e il web e oltre ai suoi libri ha partecipato a diverse antologie collettive, ogni anno con i suoi libri porta avanti iniziative benefiche. Tutte le sue attività sul blog www.larazavatteri.blogspot.com, per contatti larazavatteri@gmail.com
Posta un commento

MEDIA PARTNER

ASD_SANARICA radio_waves_tricase

Auto elettriche? La ricarica te la segnala Google Maps.


Auto elettriche: una realtà che pian piano inizia a farsi strada, sia per i consumi ridotti da parte di questi veicoli sia per il loro essere green rispetto alle auto a benzina o diesel. Ma le auto elettriche per funzionare hanno bisogno di essere ricaricate, attraverso apposite colonnine che però, spesso, sono difficili da trovare.




C'è da dire che l'Italia rispetto ad altri Paesi europei è ancora piuttosto indietro sulle auto elettriche, se ne vedono in giro ma poche rispetto a quanto può accadere in altre zone del mondo dove, forse, esistono anche più incentivi per l'acquisto di questo genere di veicolo. In ogni modo, per chi già la possiede o ne desidera acquistare una, le auto elettriche devono essere ricaricate e quindi sapere dove si trovano le colonnine è essenziale.

Recentemente Google Maps ha aggiunto una nuova funzione, proprio la segnalazione delle colonnine elettriche sulla sua pagina. Il funzionamento è molto semplice. Basta collegarsi al link di Google Maps su https://www.google.com/maps e cercare “colonnine elettriche” e quindi “cerca in questa zona”.



Sulla mappa appaiono tutti i punti di ricarica (a lato si trova anche un breve elenco) basta cliccarne uno perché appaiano indirizzi, orari di apertura, nome del gestore utile per capire se si ha l'abbonamento giusto per quel punto di ricarica.

Le colonnine sono segnalate per tutt'Italia ma anche per altri Paesi europei, ad esempio se cercate Madrid e inserite al posto della dicitura “colonnine elettrice” la frase “ev charging stations” ecco che sulla mappa appariranno le colonnine anche fuori dall'Italia, utile in caso di viaggi all'estero.

Un modo facile e veloce per sapere dove ricaricare l'auto elettrica, l'unica pecca è che finora questa nuova funzione non segnala se le colonnine sono libere oppure già occupate da veicoli, ma in futuro Google Maps potrebbe aggiungere anche questa opzione.

Lara Zavatteri

………………………………………………………………………………………………………………………



Lara Zavatteri: classe 1980, residente nel paese di Mezzana in valle di Sole (Trentino). Giornalista pubblicista, blogger e scrittrice, scrive da anni per il cartaceo e il web e oltre ai suoi libri ha partecipato a diverse antologie collettive, ogni anno con i suoi libri porta avanti iniziative benefiche. Tutte le sue attività sul blog www.larazavatteri.blogspot.com, per contatti larazavatteri@gmail.com

Share This Article:

, , , , , , , , ,
Posta un commento