Arriva il tasto "Non disturbare" su Facebook e Instagram... - BLOG-CONNECTION

La Digitalizzazione non è solo smartphone!! BC è la tua agenzia di comunicazione.

Cerca in BC: interviste, articoli, comunicazione, social, web radio, digital, streaming

Arriva il tasto "Non disturbare" su Facebook e Instagram...

Share This
Facebook e Instagram saranno presto aggiornati.
Su i due social ci sarà il tasto “non disturbare”.


In questo contenitore, che tratta la “digital comunication”, si è detto più volte e si è parlato più volte dell’utilizzo in termini di dati, dei vari social che a oggi ci sono a disposizione. Sono emersi dati allarmanti sull’uso di questi sistemi che hanno nel corso degli anni e delle varie epoche che si sono susseguite, una vera è propria dipendenza. Sul tema dipendenza, ho già scritto un articolo, che ti invito a rileggere da questo link.

Gli stessi sviluppatori dei dispositivi mobile e dell’applicazioni che utilizziamo giornalmente, non pensavano che si sarebbe arrivati a un utilizzo così sconsiderato delle loro creazioni.  Un uso improprio, che ha generato non poche difficoltà all’interno della nuova forma di società.  Lo stesso Tim Cook, co-fondatore della prestigiosa azienda informatica “Apple” afferma che: “ Con i nostri prodotti, non avremmo mai voluto vedere le persone esagerare con l’utilizzo degli applicativi creati, e così, abbiamo cercato di approfondire il tema per comprendere come li possiamo aiutare”.

L’idea che spinge questi colossi dell’informatica, ed anche le menti che progettano gli algoritmi che utilizziamo,  ad avviare nuovi strumenti, è data dal desiderio che le persone dovrebbero fare quelle azioni che senza queste applicazione potrebbero fare.  Furono, le affermazioni di Cook, un ulteriore elemento di discussione nell’ambiente dell’informatica.

Facebook e Instagram
Fonte Immagine - Google immagini
Le due applicazioni, sono arrivati al punto, grazie all’idea dei loro sviluppatori, di avviare il cammino verso questo tipo di sensibilizzazione, inserendo alle app sensazionali aggiornamenti.  Infatti, il sito TechCronch, ipotizza che dovremmo vedere a breve il tasto “Non disturbare”.







Arriverà quindi il tasto “Do not disturb”:
Fonte immagine - google immagini
Sarà una vera rivoluzione che consentirà agli utenti dei due social, sia su quella di messaggistica istantanea, e sia su quella fotografica, di utilizzare una sorta di interruttore del proprio profilo o account inserito. Decidendo anche il tempo di inattività sul social, per come si può vedere dalla foto che è stata inserita nel presente articolo.

Insomma, vivremo una vera rivoluzione dell'uso di queste applicazioni che consentiranno di metterli, letteralmente in "Pausa" per il tempo e durata che riteniamo opportuna. Ma in questo modo credi che si sia risolta la questione della dipendenza dai social?!!

Alessandro Bagnato
Esperto in Social Media Marketing e Comunicazione
Dott. In Filosofia e Scienze Umane
Founder  di BlogConnection
Email: info@blogconnection.it
Posta un commento

MEDIA PARTNER

ASD_SANARICA radio_waves_tricase

Arriva il tasto "Non disturbare" su Facebook e Instagram...

Facebook e Instagram saranno presto aggiornati.
Su i due social ci sarà il tasto “non disturbare”.


In questo contenitore, che tratta la “digital comunication”, si è detto più volte e si è parlato più volte dell’utilizzo in termini di dati, dei vari social che a oggi ci sono a disposizione. Sono emersi dati allarmanti sull’uso di questi sistemi che hanno nel corso degli anni e delle varie epoche che si sono susseguite, una vera è propria dipendenza. Sul tema dipendenza, ho già scritto un articolo, che ti invito a rileggere da questo link.

Gli stessi sviluppatori dei dispositivi mobile e dell’applicazioni che utilizziamo giornalmente, non pensavano che si sarebbe arrivati a un utilizzo così sconsiderato delle loro creazioni.  Un uso improprio, che ha generato non poche difficoltà all’interno della nuova forma di società.  Lo stesso Tim Cook, co-fondatore della prestigiosa azienda informatica “Apple” afferma che: “ Con i nostri prodotti, non avremmo mai voluto vedere le persone esagerare con l’utilizzo degli applicativi creati, e così, abbiamo cercato di approfondire il tema per comprendere come li possiamo aiutare”.

L’idea che spinge questi colossi dell’informatica, ed anche le menti che progettano gli algoritmi che utilizziamo,  ad avviare nuovi strumenti, è data dal desiderio che le persone dovrebbero fare quelle azioni che senza queste applicazione potrebbero fare.  Furono, le affermazioni di Cook, un ulteriore elemento di discussione nell’ambiente dell’informatica.

Facebook e Instagram
Fonte Immagine - Google immagini
Le due applicazioni, sono arrivati al punto, grazie all’idea dei loro sviluppatori, di avviare il cammino verso questo tipo di sensibilizzazione, inserendo alle app sensazionali aggiornamenti.  Infatti, il sito TechCronch, ipotizza che dovremmo vedere a breve il tasto “Non disturbare”.







Arriverà quindi il tasto “Do not disturb”:
Fonte immagine - google immagini
Sarà una vera rivoluzione che consentirà agli utenti dei due social, sia su quella di messaggistica istantanea, e sia su quella fotografica, di utilizzare una sorta di interruttore del proprio profilo o account inserito. Decidendo anche il tempo di inattività sul social, per come si può vedere dalla foto che è stata inserita nel presente articolo.

Insomma, vivremo una vera rivoluzione dell'uso di queste applicazioni che consentiranno di metterli, letteralmente in "Pausa" per il tempo e durata che riteniamo opportuna. Ma in questo modo credi che si sia risolta la questione della dipendenza dai social?!!

Alessandro Bagnato
Esperto in Social Media Marketing e Comunicazione
Dott. In Filosofia e Scienze Umane
Founder  di BlogConnection
Email: info@blogconnection.it

Share This Article:

, , ,
Posta un commento