Sud Sound System...Le radici ca tieni!! - BLOG-CONNECTION

La Digitalizzazione non è solo smartphone!! BC è la tua agenzia di comunicazione.

Cerca in BC: interviste, articoli, comunicazione, social, web radio, digital, streaming

Sud Sound System...Le radici ca tieni!!

Share This
Abbiamo ancora bisogno delle nostre radici? 


Nel 2003, i Sud Sound System, pubblicano il loro brano che gli consacra al grande pubblico dal titolo "Le radici ca tieni", dall'album denominato "Lontano". Nell'articolo di oggi, discuteremo dei lati, inerenti, alla digital comunication, in questo brano. 

I Sud Sound System, hanno fatto della musica reggae, il loro cavallo di battaglia, e sino a oggi hanno regalato ai loro fan delle bellissime emozioni.



Adesso goditi per un attimo la clip di questo brano!!!




Ora siamo pronti per discutere insieme dell'argomento...

Nel mondo attuale, occupato principalmente dai lati inerenti alla "digital comunication", inerenti alla corsa per migliorare applicazioni e piattaforme, parlare di argomenti legati alla globalizzazione non dei social, ma di noi stessi, risulta superfluo. Risulta un gioco a vuoto, perché abitiamo in un sistema terrestre, preda dei fenomeni di tastiera e di fenomeni dell'utilizzo delle applicazioni di nuova generazione, che hanno perso il lume della ragione. 

In questo brano del 2003, gli artisti salentini, ci fanno notare un percorso sorprendente. C'indicano, la via da perseguire per una maggiore aggregazione tra le persone. Infatti nel ritornello del brano, che recita: <<Se nu te scierri mai delle radici ca tieni Rispetti puru quiddre delli paisi lontani!Se nu te scierri mai de du ede ca ieni Dai chiu valore alla cultura ca tieni! ! >>

Testo, in lingua, rigorosamente salentina, che non vuol dire altro che: rispetta pure i cittadini dei paesi lontani e non ti dimenticare delle tue radici. Dai più valore alle radici che hai, alla tua cultura. Questo sentimento credi che sia ravvisabile oggi?

Beh..credo che un tale sentimento sia da una parte sovrapposto dall'effetto digital che ha subito la nostra era, ma da un altro lato, vi sono uomini che fanno di questi valori i loro lite motive giornaliero. Quindi non possiamo fare di tutta l'erba un fascio, ma possiamo valutare un mondo che in tutti questi anni è completamente cambiato. A volte, si ha la sensazione che non si ha la conoscenza dei valori che un tempo erano valori di costume. Oggi invece, usiamo i social non solo per aggregare e per accogliere, ma sopratutto per denigrare e per denigrare a prescindere da tutto. 

Il mio intento, con questo post, è quello di darti un punto di riflessione, su un tema molto comune e che riguarda ognuno di noi. Perché in egual misura, tutti noi, facciamo il buono e cattivo tempo di questa evoluzione tecnologica, e siamo vittime e artefici allo stesso tempo, ma potremmo usare questa grandezza in un altro modo. 

Alessandro Bagnato
Esperto in Social Media Marketing e Comunicazione
Dott. In Filosofia e Scienze Umane
Curatore di BlogConnection
Email: info@blogconnection.it
Posta un commento

MEDIA PARTNER

ASD_SANARICA radio_waves_tricase

Sud Sound System...Le radici ca tieni!!

Abbiamo ancora bisogno delle nostre radici? 


Nel 2003, i Sud Sound System, pubblicano il loro brano che gli consacra al grande pubblico dal titolo "Le radici ca tieni", dall'album denominato "Lontano". Nell'articolo di oggi, discuteremo dei lati, inerenti, alla digital comunication, in questo brano. 

I Sud Sound System, hanno fatto della musica reggae, il loro cavallo di battaglia, e sino a oggi hanno regalato ai loro fan delle bellissime emozioni.



Adesso goditi per un attimo la clip di questo brano!!!




Ora siamo pronti per discutere insieme dell'argomento...

Nel mondo attuale, occupato principalmente dai lati inerenti alla "digital comunication", inerenti alla corsa per migliorare applicazioni e piattaforme, parlare di argomenti legati alla globalizzazione non dei social, ma di noi stessi, risulta superfluo. Risulta un gioco a vuoto, perché abitiamo in un sistema terrestre, preda dei fenomeni di tastiera e di fenomeni dell'utilizzo delle applicazioni di nuova generazione, che hanno perso il lume della ragione. 

In questo brano del 2003, gli artisti salentini, ci fanno notare un percorso sorprendente. C'indicano, la via da perseguire per una maggiore aggregazione tra le persone. Infatti nel ritornello del brano, che recita: <<Se nu te scierri mai delle radici ca tieni Rispetti puru quiddre delli paisi lontani!Se nu te scierri mai de du ede ca ieni Dai chiu valore alla cultura ca tieni! ! >>

Testo, in lingua, rigorosamente salentina, che non vuol dire altro che: rispetta pure i cittadini dei paesi lontani e non ti dimenticare delle tue radici. Dai più valore alle radici che hai, alla tua cultura. Questo sentimento credi che sia ravvisabile oggi?

Beh..credo che un tale sentimento sia da una parte sovrapposto dall'effetto digital che ha subito la nostra era, ma da un altro lato, vi sono uomini che fanno di questi valori i loro lite motive giornaliero. Quindi non possiamo fare di tutta l'erba un fascio, ma possiamo valutare un mondo che in tutti questi anni è completamente cambiato. A volte, si ha la sensazione che non si ha la conoscenza dei valori che un tempo erano valori di costume. Oggi invece, usiamo i social non solo per aggregare e per accogliere, ma sopratutto per denigrare e per denigrare a prescindere da tutto. 

Il mio intento, con questo post, è quello di darti un punto di riflessione, su un tema molto comune e che riguarda ognuno di noi. Perché in egual misura, tutti noi, facciamo il buono e cattivo tempo di questa evoluzione tecnologica, e siamo vittime e artefici allo stesso tempo, ma potremmo usare questa grandezza in un altro modo. 

Alessandro Bagnato
Esperto in Social Media Marketing e Comunicazione
Dott. In Filosofia e Scienze Umane
Curatore di BlogConnection
Email: info@blogconnection.it

Share This Article:

, ,
Posta un commento