BlogConnection intervista il Deejay Lorenzo Coluccia - BLOG-CONNECTION

La Digitalizzazione non è solo smartphone!! BC è la tua agenzia di comunicazione.

Cerca in BC: interviste, articoli, comunicazione, social, web radio, digital, streaming

BlogConnection intervista il Deejay Lorenzo Coluccia

Share This

Le interviste di BlogConnection
BlogConnection ospita il Deejay Lorenzo Coluccia

La musica parte da Giurdignano per arrivare nel mondo!!!

Nel mondo moderno, ci sono tanti giovani che investono tempo nelle loro passioni. Lorenzo Coluccia, di Giurdignano, rappresenta in maniera emblematica quanto detto, e con lui parleremo di come sia cambiata la musica nel corso del tempo e cosa rappresenta oggi.




1-    Benvenuto/a nel blog “BlogConnection”. La ringrazio per aver accettato l’intervista, è un orgoglio averla tra le pagine del mio contenitore.
Grazie e spero di essere all’altezza.

2-    Iniziamo con le domande classiche, vogliamo presentare il suo “background” ai lettori di BlogConnection? Di cosa si occupa? Come possono seguirla?
Salve, il mio Hobby è fare il Dj; su Facebook possiedo una pagina per chi volesse seguire la mia passione Lorenzo Coluccia Dj.

3-    Dicevamo nell’introduzione che lei ha una grande passione per la musica. Da dove nasce questa passione? Perché ha scelto questo genere musicale? Dove pensa di essere tra qualche anno?
   La mia passione per la musica nasce a 6 anni, ascoltavo la radio in macchina,era nel 1998 e subito mi innamorai della musica Dance. Un genere molto allegro, carico di energia. Sono un dj molto umile, tra qualche anno spero di portare a termine molti progetti musicali creati da me e un amico dj, per far conoscere la nostra passione e creatività hai nostri amici e condividerla insieme hai loro sorrisi. Il nostro obbiettivo è questo.

4-    Sono nati, in questi anni, Spotify, Schazam e tanti altri. Perché abbiamo bisogno della musica in streaming? Offre più visibilità? E’ sempre un vantaggio? Un mio parere, si offre molta visualità e facilità bel trovare un brano, un album ecc. la maggior parte delle volte è sempre un vantaggio perché si creano posti dove condividere la propria passione per la musica con tutti e grazie a queste app è più facile ricevere visibilità e ascolti con gli altri.
    Ai giorni nostri, quanti ragazzi ormai si cimentano nel mondo della musica. Ma riescono a dare sempre un servizio di qualità?Molti ragazzi al giorno d'oggi scambiano la passione e la creazione della musica come un gioco, senza metterci amore. La tecnologia e i mezzi per far musica sì sono evoluti velocemente e con questo sono migliorate anche le difficoltà, un tempo dovevi metterci impegno su un giradischi ed imparare a suonare. invece hai giorni nostri, molti ragazzi senza aver una cultura musicale e tantomeno pratica, basta un computer per far musica togliendo così la professionalità.

5-    Il rapporto tra i nuovi interpreti della musica e presenza sui social network, come lo vede?

I nuovi interpreti della musica, molti li vedo come un offesa per la musica italiana e non. Leggo nomi di artisti sui social di cui non hanno mai composto musica, molti prestanomi, mi spiego meglio, ci stanno tanti produttori famosi che producono a pagamento tracce per altri “Dj” che magari non hanno mai toccato o tantomeno visto un programma di produzione o addirittura non hanno mai fatto parte e pratica nel mondo della musica…

6-    Rispetto a qualche anno addietro, l’avvicinamento alla musica è cambiato totalmente. Infatti, si è detto che sono nate piattaforme che permettono l’inserimento della propria perfomance e la fanno arrivare in tutto il globo. Le chiedo, cosa nota di diverso tra la musica che ascoltavamo un tempo solo ai live, alla radio e raramente alla tv, nei confronti dell’odierna globalizzazione?
La differenza più grande che ho notato, che ormai in pochi producono musica con strumenti live un esempio, prima serviva un ragazzo e una chitarra per registrare una parte, ora Grazie all'aiuto dei computer ecc è diventato molto più facile nell'era del digitale si trova già tutto pronto.

7-    Ma nonostante tutto, la musica continua a essere il collante naturale per molti gruppi di persone e oltretutto come dicono i grandi filosofi, rilassa la mente. Detto ciò, secondo lei che futuro si prevede nel mondo che stiamo esaminando quest’oggi?
Ma non saprei, una cosa è certa, la musica non morirà mai è la cura di tutti i mali. Con la musica non ci si sente mai soli! La musica è unione.

8-                    Chiudiamo l’intervista, ringraziandola per aver accettato ancora una volta il mio invito,  e le chiedo: che messaggio vuole lasciare ai lettori del blog?
La ringrazio tanto per avermi dato l’opportunità di esprimere i miei pensieri con lei e tutti i lettori. Il mio messaggio ai lettori è: la musica è vita, non abbiate paura di esprimere la vostra passione per la musica con il resto della gente, scambiatevi idee, la musica è unione. Il vostro sogno è li ad aspettarvi, la musica viene dal cuore. 

Ringrazio di cuore il mio amico Alessandro Bagnato nonché creatore di “BlogConnection” un saluto particolare a tutti i lettori. 


....................................................................................................................
GUARDA LA CLIP CON L'ULTIMO BRANO 
A CURA DI LORENZO COLUCCIA DJ


Alessandro Bagnato
Founder di BlogConnection

Posta un commento

MEDIA PARTNER

ASD_SANARICA radio_waves_tricase

BlogConnection intervista il Deejay Lorenzo Coluccia


Le interviste di BlogConnection
BlogConnection ospita il Deejay Lorenzo Coluccia

La musica parte da Giurdignano per arrivare nel mondo!!!

Nel mondo moderno, ci sono tanti giovani che investono tempo nelle loro passioni. Lorenzo Coluccia, di Giurdignano, rappresenta in maniera emblematica quanto detto, e con lui parleremo di come sia cambiata la musica nel corso del tempo e cosa rappresenta oggi.




1-    Benvenuto/a nel blog “BlogConnection”. La ringrazio per aver accettato l’intervista, è un orgoglio averla tra le pagine del mio contenitore.
Grazie e spero di essere all’altezza.

2-    Iniziamo con le domande classiche, vogliamo presentare il suo “background” ai lettori di BlogConnection? Di cosa si occupa? Come possono seguirla?
Salve, il mio Hobby è fare il Dj; su Facebook possiedo una pagina per chi volesse seguire la mia passione Lorenzo Coluccia Dj.

3-    Dicevamo nell’introduzione che lei ha una grande passione per la musica. Da dove nasce questa passione? Perché ha scelto questo genere musicale? Dove pensa di essere tra qualche anno?
   La mia passione per la musica nasce a 6 anni, ascoltavo la radio in macchina,era nel 1998 e subito mi innamorai della musica Dance. Un genere molto allegro, carico di energia. Sono un dj molto umile, tra qualche anno spero di portare a termine molti progetti musicali creati da me e un amico dj, per far conoscere la nostra passione e creatività hai nostri amici e condividerla insieme hai loro sorrisi. Il nostro obbiettivo è questo.

4-    Sono nati, in questi anni, Spotify, Schazam e tanti altri. Perché abbiamo bisogno della musica in streaming? Offre più visibilità? E’ sempre un vantaggio? Un mio parere, si offre molta visualità e facilità bel trovare un brano, un album ecc. la maggior parte delle volte è sempre un vantaggio perché si creano posti dove condividere la propria passione per la musica con tutti e grazie a queste app è più facile ricevere visibilità e ascolti con gli altri.
    Ai giorni nostri, quanti ragazzi ormai si cimentano nel mondo della musica. Ma riescono a dare sempre un servizio di qualità?Molti ragazzi al giorno d'oggi scambiano la passione e la creazione della musica come un gioco, senza metterci amore. La tecnologia e i mezzi per far musica sì sono evoluti velocemente e con questo sono migliorate anche le difficoltà, un tempo dovevi metterci impegno su un giradischi ed imparare a suonare. invece hai giorni nostri, molti ragazzi senza aver una cultura musicale e tantomeno pratica, basta un computer per far musica togliendo così la professionalità.

5-    Il rapporto tra i nuovi interpreti della musica e presenza sui social network, come lo vede?

I nuovi interpreti della musica, molti li vedo come un offesa per la musica italiana e non. Leggo nomi di artisti sui social di cui non hanno mai composto musica, molti prestanomi, mi spiego meglio, ci stanno tanti produttori famosi che producono a pagamento tracce per altri “Dj” che magari non hanno mai toccato o tantomeno visto un programma di produzione o addirittura non hanno mai fatto parte e pratica nel mondo della musica…

6-    Rispetto a qualche anno addietro, l’avvicinamento alla musica è cambiato totalmente. Infatti, si è detto che sono nate piattaforme che permettono l’inserimento della propria perfomance e la fanno arrivare in tutto il globo. Le chiedo, cosa nota di diverso tra la musica che ascoltavamo un tempo solo ai live, alla radio e raramente alla tv, nei confronti dell’odierna globalizzazione?
La differenza più grande che ho notato, che ormai in pochi producono musica con strumenti live un esempio, prima serviva un ragazzo e una chitarra per registrare una parte, ora Grazie all'aiuto dei computer ecc è diventato molto più facile nell'era del digitale si trova già tutto pronto.

7-    Ma nonostante tutto, la musica continua a essere il collante naturale per molti gruppi di persone e oltretutto come dicono i grandi filosofi, rilassa la mente. Detto ciò, secondo lei che futuro si prevede nel mondo che stiamo esaminando quest’oggi?
Ma non saprei, una cosa è certa, la musica non morirà mai è la cura di tutti i mali. Con la musica non ci si sente mai soli! La musica è unione.

8-                    Chiudiamo l’intervista, ringraziandola per aver accettato ancora una volta il mio invito,  e le chiedo: che messaggio vuole lasciare ai lettori del blog?
La ringrazio tanto per avermi dato l’opportunità di esprimere i miei pensieri con lei e tutti i lettori. Il mio messaggio ai lettori è: la musica è vita, non abbiate paura di esprimere la vostra passione per la musica con il resto della gente, scambiatevi idee, la musica è unione. Il vostro sogno è li ad aspettarvi, la musica viene dal cuore. 

Ringrazio di cuore il mio amico Alessandro Bagnato nonché creatore di “BlogConnection” un saluto particolare a tutti i lettori. 


....................................................................................................................
GUARDA LA CLIP CON L'ULTIMO BRANO 
A CURA DI LORENZO COLUCCIA DJ


Alessandro Bagnato
Founder di BlogConnection

Share This Article:

, , , , ,
Posta un commento